Tag

, ,

Torta salata con zucchine #cucina #food #summer

Ci sono cose che nascono per caso come questa crostata salata, Arianna per un picnic doveva fare una torta salata una amica le ha passato una ricetta che è diventata un classico nel giro di un paio di mesi.

Abbiamo scoperto che si adatta con tante verdure come asparagi o fagiolini cotti che non attraggono più solo perchè del giorno prima, oppure quei bellissimi mini zucchini trifolati con cura che però congelati perderebbero personalità, abbiamo sostuito la frolla con la sfoglia e solo perchè in offerta due per uno al supermercato ma ci piace e la teniamo così,  e la panna da cucina con quella da dolci ma questo lo facciamo sempre, l’ultima frontiera sarà fare una frolla vera e congelare la torta cotta già pronta per le emergenze, se vi avanzano dei cubetti di pancetta o di speck potete buttarli in mezzo non stonano affatto

 

ingredienti:
700 gr di spinaci
1 dl di panna da cucina
2 uova
100gr di parmigiano  grattugiato
50 gr di groviera grattugiato
350 gr di pasta salata o pasta frolla
1 cipolla, peperoncino in polvere, sale, olio extravergine di oliva

Procedimento:
Pulite, lavate, cuocete gli spinaci al vapore e scolateli quando sono ancora al dente. Sbucciate e affettate la cipolla e fatela stufare per una decina di minuti in poco olio assieme agli spinaci strizzati, aggiungendo sale, la panna e un pizzico di peperoncino poco prima di togliere dal fuoco. Se lo preferite potete evitare la cottura preventiva degli spinaci e stufarli direttamente con la cipolla. Sbattete in una ciotola le uova, unitevi il parmigiano e il groviera grattugiati e quindi versate il composto sugli spinaci, mescolando accuratamente. Tirate la pasta sulla spianatoia, trasferitela in una teglia ben oliata, allargatela accuratamente sui bordi in modo da ricoprili e versatevi il composto di spinaci. Mettete infino in forno a media temperatura per 40 minuti circa, sinchè la crostata sia dorata.

Advertisements