Tag

Al lavoro
Sabato mercato e pesce, era tanto tempo che non facevo il brodetto, anni, la specialista era la nonna Dora e non c’è nemmeno una ricetta solo il ricordo di gesti fatti insieme.
Sabato vedo il palombo, le canocchie, le triglie e mi viene in mente di partire con questa idea un po matta, uh c’è anche il testone (mazzola)
Brodetto
perfetto! alla fine il cartoccio conta una mazzola, una coda di rospo un pò di palombo, canocchie, gamberoni, seppioline e triglie ora non resta che ricordare/inventare il procedimento
ho il ricordo di un soffritto che sfrigola nella casseruola, del  triplo concentrato Mutti che diventa sugo, dei pesci aggiunti in base al tempo di cottura, mai mescolati! e le triglie sempre per ultime altrimenti  si disfano
Brodetto in progress
ai posteri l’ardua sentenza qua una ricetta simile a quella che ho usato

Annunci