Tag

Quando ho letto la e-mail che titolava “12+12+12 sconti” solo in quel momento a fine mattina mi sono resa conto che oggi è il 12/12/2012 e la mia prima reazione é stata: Quindi??

Nulla, non cambia nulla sono giorni, e i giorni passano, hanno valore solo se li viviamo bene con le persone che amiamo, seguendo i nostri principi, che sia 11/11/11, o 08/08/2008, o anche 01/01/2001che siano palindromi o meno non ci cambiamo la vita, li cambiamo noi vivendo ogni istante con pienezza, questo gioco dei numeri mi sfugge, questo mettere significati in una sequenza numerica, non mi prende.

Una carezza, una parola gentile, un gesto gratuito, il credere in un bene superiore ecco questo mi scalda e tiene viva la fiamma del cuore, il resto é matematica, ed è risaputo che per me la matematica è un’opinione.

Quello che so è che oggi è la vigilia di Santa Lucia, mezza festa nel zitadon, il giorno più corto dell’anno, quello con meno luce, e Santa Lucia è la patrona della vista, e quanto abbiamo bisogno di vedere, con gli occhi e con il cuore, la luce del giorno, la luce della speranza, “Sentinelle del Mattino” ci esortò ad essere Giovanni Paolo II, e in questi giorni grigi, in questo Avvento inquieto mi ritrovo spesso a ricordare quelle parole e la strada è più lieve in cammino verso la luce.

Annunci