Tag

,

Mirabilandia
Mi ci hanno riportato!! o meglio ho riaccompagnato la prole con zia annessa a Mirabilandia, le promesse vanno mantenute e Carlotta ha chiesto Mirabilandia per regalo di compleanno, per cui pronti via!

Mi hanno convinta a buttarmi per uno scivolo su un gommone e non ho avuto paura: non vedevo nulla: non potevo portare gli occhiali, però mi sono fatta coraggio forse ce la faccio, le uova di dinosauro le avevo già testate, ok ce la posso fare, poi mi hanno messo su una cosa che saliva, scendeva, si metteva di lato, una roba che fanno salire anche i bambini, ma quando ho toccato terra (e c’ho provato a scappare prima ma non me l’hanno permesso) era chiaro a me, e alla compagnia, che per quel giorno non sarei più salita su qualcosa che mi strapazzava, il trenino con i laser, i gommoni del riobravo ok mi piacciono e mi divertono e faccio anche più giri, ma del resto non se ne parla: io accompagno, faccio la fila, tengo le borse ma resto a terra; e davanti a questo frullatore, che provato la volta scorsa ed evito come la peste,  ho realizzato quanto possiamo essere diversi, come non trovo divertente essere scaraventata per una discesa, sballottata a destra e a manca ho paura!, e un po invidio chi invece si diverte, ma se fossimo tutti uguali sai che noia!

E sullla panchina davanti a  questa giostra che gira impazzita avanti indietro e poi ti copre che rimani al buio mentre non frulli a velocità folle,  ho anche pensato ai mesi che verranno, non è ancora iniziata la scuola e siamo già pieni di impegni, di appuntamenti , di cose da fare e allora mi godo il sole di settembre un po’ coperto di questo sabato di vacanza, ultimo sabato libero, io i miei figli e la mia sorellina, un sabato lento e dolce dove stare insieme serenamente è stato facile, ci godiamo il parco con poca gente perchè spaventata dai nuvoloni delle mattina, ci godiamo lo stare insieme ridendo e scherzando, e nonostante le montagne russe un gran bel sabato!

p.s. ho promesso che li riporto per halloween!

Advertisements