Fabio  e Sergio

 

 

quest’anno ho scelto Renato per chi lo ama e per chi scuoteva la testa, ma sotto sotto aveva imparato ad apprezzarlo

Annunci