Ieri, incuriosita dal titolo del post di Stefano “Chi è normale per il Carrefour di Assago“, il seguito non è bello, anzi fa male, leggetelo direttamente dalle parole della mamma di Alexander, tutto quello che penso è ben espresso da Rael’s, io sono ancora senza fiato per questo pugno nello stomaco, e da mamma vi posso garantire che nulla NULLA ci fa più male del male fatto ai nostri figli.
Se volete sapere cosa ha fatto il Carreofur in proposito passate da Stefano.
Annunci